Categorie

Dalla sapienza indiana, la potenza della gemmoterapia

Questa linea è stata creata a seguito dello studio rigoroso dalla moderna gemmoterapia da parte del medico indiano Bhattacharyya e suo figlio.
Facendo riferimento all'uso terapeutico delle pietre preziose, il medico indiano ha studiato la corrispondenza di alcune tra le gemme più importanti e la scala cromatica che va dall'ultravioletto all'infrarosso.

In tutto si usano 9 gemme ognuna corrispondente ad un determinato "colore cosmico" di cui è ricca in modo specifico.

ONICE ultravioletto - ZAFFIRO violetto
DIAMANTE indaco - TOPAZIO blu
SMERALDO verde - CORALLO giallo
PERLA arancione - RUBINO rosso
OCCHIO DI GATTO infrarosso

In base alla Gemmoterapia, questi colori entrano a far parte della costituzione di tutto l’Universo, così come si può osservare guardando ogni cosa attraverso un prisma.
Anche il corpo umano con tutte le sue cellule ha in sé questi colori che “nutrono” e regolano, secondo una corrispondenza ben precisa, i vari tessuti e apparati organici. Se per una qualsiasi causa, si crea una carenza o un’alterazione di alcune frequenze cromatiche, appaiono i disturbi e le malattie.
Somministrando invece gli estratti delle gemme preziose corrispondenti, si potrà sopperire a questa carenza e curare i vari sistemi patologici.
Combinando poi gli infusi alcolici ottenuti da queste pietre, il Dr. Bhattacharyya ha ottenuto anche una serie di combinazioni utili per riequilibrare gli effetti che l’uso di un colore caldo o freddo per la cura di una determinata patologia poteva causare nell’organismo, nel caso di altri organi deboli.

La salute è il primo dovere della vita

Oscar Wilde

Non hai trovato ciò che cerchi?

Componilo con le tue mani CREA IL TUO PRODOTTO