Natto NFCP 30 compresse

34,00 €
Tasse incluse

Agisce favorevolmente a livello del sistema cardiovascolare, a base di un estratto filtrato e purificato ottenuto dalla coltura del Bacillus subtilis Natto in semi di soia.

FORMATO: 30 compresse

Quantità
Disponibile

Dose giornaliera (1 compressa)

Estratto brevettato standardizzato
di coltura di NATTO BACILLUS subtilis in soia 100 mg

Ingredienti: Nattokinasi; Agente di carica (Cellulosa Microcristallina, Destrine di mais); Emulsionante (Esteri Saccaridici degli Acidi Grassi); Anti-Agglomerante (Biossido di Silicio); Agente di rivestimento (Gommalacca).

Non contiene: latticini, lattosio, saccarosio, frumento, coloranti artificiali, conservanti artificiali, aromi artificiali. 

Contiene: soia.

Dosi consigliate: Da 1 a 2 compresse al giorno a completamento dei pasti principali. 

Natto NFCP è un integratore alimentare a base dell’estratto standardizzato di coltura di Bacillus subtilis Natto in semi di soia, che fornisce la proteina Nattochinasi. La Nattochinasi è un potente enzima fibrinolitico, altamente purificato, estratto da un tradizionale cibo giapponese chiamato “Natto” (costituito da semi di soia fermentati), i cui effetti benefici nella prevenzione degli attacchi cardiaci e degli ictus sono stati recentemente riconosciuti. Il Natto è però caratterizzato da un gusto, un odore e una consistenza poco gradevoli. Le tavolette di Natto NFCP non hanno l’odore tipico del Natto, sono facili da deglutire e non contengono ingredienti geneticamente modificati. Il Natto contiene una notevole quantità di Vitamina K2 che nel Natto NFCP è stata in gran parte rimossa, in modo da renderlo compatibile con i tradizionali medicinali anticoagulanti, quali la warfarina.

Natto NFCP è preparato mettendo a coltura il Bacillus Subtilis Natto, batterio benefico isolato dal Natto, in un medium liquido e in condizioni adatte alla produzione della proteina attiva. I corpi cellulari del bacillo, il materiale insolubile e le sostanze a basso peso molecolare (comprese quelle responsabili del cattivo odore) vengono successivamente rimossi. Si procede quindi alla standardizzazione e alla preparazione delle tavolette.

L’ingrediente attivo di Natto NFCP è la Nattochinasi, una proteina appartenente alla famiglia delle Bacillopeptidasi. Nel momento in cui è secreta, tale proteina ha un alto peso molecolare, ma si auto-digerisce in molecole più piccole durante i processi di fermentazione, estrazione e purificazione. L’ingrediente attivo è quindi costituito da più frammenti peptidici, tutti derivanti dalla Bacillopeptidasi F iniziale, che mantengono attività propria analoga a quella della proteina iniziale e, nel loro insieme, costituiscono l’enzima Nattochinasi.

La Nattochinasi è in grado di rendere inattivo nel sangue l’inibitore dell’attivatore del Plasminogeno (PAI-1), un enzima la cui azione è dannosa e che risulta aumentare con l’avanzare dell’età. Aiutando a ridurre il PAI-1 la nattochinasi aumenta considerevolmente l’efficienza dei naturali meccanismi di controllo della viscosità del sangue propri dell’organismo. Natto NFCP non agisce come un medicinale, in quanto non influisce direttamente sulla viscosità del sangue e non dissolve direttamente gli eventuali coaguli, ma incrementa l’efficienza dei naturali meccanismi di controllo dell’organismo. Ciò significa che questo integratore naturale non ha gli effetti collaterali negativi sulla coagulazione del sangue, che si possono presentare utilizzando farmaci fluidificanti come l’Acido Acetil Salicilico. La sicurezza di Natto NFCP è stata confermata da rigorosi test per lo più effettuati da laboratori indipendenti e che riguardano la tossicità acuta e subacuta, la mutagenicità, l’antigenicità e il sovradosaggio. Tuttavia, come ogni integratore alimentare, se si hanno patologie particolari e si è già in terapia farmacologica (soprattutto con antitrombotici o fluidificanti del sangue) è opportuno consultare il proprio medico curante prima di assumere il prodotto.

Precauzioni d’uso: Non utilizzare in gravidanza e allattamento. I soggetti in terapia con farmaci anticoagulanti e antiaggreganti piastrinici devono consultare il medico prima di utilizzare il prodotto. 

Natur srl
942
94 Articoli
2018-11-21

Riferimenti Specifici