Rosemary (Rosmarinus officinalis)

14,90 €
Tasse incluse

Debole incarnazione,scarso legame col corpo

Quantità
Non disponibile

Questa essenza è utile per coloro che vivono molto nel pensiero e sono facilmente distaccati dal loro corpo. Le mani e i piedi sono freddi, il corpo senza vitalità e si può soffrire di ipoglicemia. Molto spesso la causa risiede in traumi subiti nella prima infanzia, o per una tensione dell'ambiente famigliare per cui la persona ha volontariamente sospeso il contatto con il proprio corpo e le proprie sensazioni. Rosemary dona a queste persone la capacità di vivere a pieno nel corpo fisico e di sviluppare contatto tra l' Io superiore e il corpo.

Indicazioni

Sintomi di squilibrio: debole incarnazione, assenza mentale, dimenticanza, si sogna ad occhi aperti, ipoglicemia Equilibrio: si rientra energeticamente nel proprio corpo, presenza fisica ed energia fisica, ci si sente a proprio agio nel corpo, contatto con la Terra

Dosi

Riempire una boccettina con contagocce da 30 ml con acqua per 3/4 del volume, e per 1/4 del volume con brandy, che serve come conservante. Aggiungere da 2 a 4 gocce di ogni essenza floreale scelta dalla bottiglietta stock di vendita. Prima dell'assunzione agitare lievemente per mantenere le essenze ad uno stato vibrazionale più potente ed energizzato. Assumere quattro gocce sotto la lingua per quattro volte al giorno. Aumentare o diminuire l'assunzione a seconda della sensibilità personale alle essenze floreali. Tenere lontano da fonti elettromagnetiche, tv, cellulari, computer.. L' uso con le persone sensibili all'alcol: - da due a quattro gocce miscelate in un bicchiere grande di acqua o di succo di frutta - in una bottiglietta contagocce da 30 ml come sopra indicato, sostituendo il brandy con 1/3 o un 1/2 di glicerina vegetale, per conservare la diluizione

C093

Riferimenti Specifici